8 anni fa mi sono fatta una domanda:

„come posso aiutare le persone come la signora accanto a me in ospedale, a cui ho fatto compagnia per 1 mese..?”

Si, era l’inizio di giugno… sono passati 8 anni da quando sono finita in ospedale a causa di una febbre schizzata a 40*C gradi da 2 settimane, il secondo antibiotico che non funzionava, con un fortissimo dolore dei muscoli e delle articolazioni… con i valori CPR a 200 (quando la norma è 0-5)… con i valori del fegato altissimi… mi sentivo debole..e ammalata…Dopo un mese i medici hanno confermato una rara malattia autoimmune – Morbo di Still, da portare con me „ormai” per sempre (secondo loro). Ma in questo periodo è successo qualcosa di MAGICO  in realtà tante piccole cose sono apparse come in un puzzle e mi hanno permesso di vedere un quadro più grande…

1. La mia vicina di letto... era malata e aveva paura di morire non per lei ma per suo figlio… non perché lo amava, ma perché lui aveva circa 40 anni e lei lo ancora manteneva… peccato che non si fatto vedere neanche una volta in un mese… lei aveva una pensione sopravviveva per lui… Ho pensato che deve essere molto infelice e triste… e che voglio aiutare le persone a stare bene, ad essere felici.

2. Mi si sono aperte le orecchie...ho sentito la voce divina dentro di me..la mia Anima…qualcosa che era diverso dalla solita voce che mi rompeva le scatole…

3. Ho preso una decisione: mollo le grosse aziende farmaceutiche e studio la mente, la psiche, l’anima… le voglio conoscere… non avevo nessuna aspettativa ma ho stilato un piano d’azione e così successo. I medici mi hanno prescritto una lunga cura di steroidi che secondo loro avrei dovuto prendere per il resto della vita. Ma io non gli ho creduto, e uscendo dal ospedale con un intero fascicolo di ricette, mi sono detta:

„SONO già SANA! Voglio aiutare le persone ad essere felici, a sorridere e ad apprezzare le piccole cose! Voglio capire perché non lo sono in tanti… voglio capire!”

La curiosità mi ha portato a scoprire qualcosa molto ben oltre ciò che potessi immaginare… il viaggio dentro di me mi ha riportato a CASA. E oltre capire la mente, ho conosciuto ciò che trasforma le vite,…ho conosciuto l’AMORE.

L’ho iniziato a sentire..si espandeva dentro di me, finché non sono diventata io l’Amore. Così è il viaggio per noi tutti. Parte da una semplice domanda che sembra che non ti appartiene: „cosa posso fare per il prossimo?”. In realtà „il prossimo” non esiste – è un Tuo riflesso, perciò quando decidi con il cuore puro a voler aiutare le persone, stai prendendo una decisione più importante della Tua vita. Stai decidendo di guarire Te stessa. E quando in un giorno, Ti troverai nello Spazio Divino in cui regna l’Amore, inizierai a contaminare il mondo di una cosa immortale che ha il potere di guarisce ogni ferita, ogni dolore, ogni sofferenza…

si chiama l’AMORE

Con Amore,

Daga

P.S. Per non perderti i contenuti speciali e per interagire con noi indiretta, iscriviti al nostro gruppo Facebook


Daga & Diego
Daga & Diego

'Se la bacchetta magica non esiste, crea consapevolmente una vita magica!' Contact me: Ispirazionegioia@gmail.com

Leave a Reply

Your email address will not be published.